perdita condizionatore

Condizionatore perde acqua

by

Se avete un climatizzatore in casa, prima o poi potrebbe succedere che il condizionatore perde acqua. In questi casi cosa si fa, come si deve intervenire per evitare ulteriori danni? In questo approfondimento tratteremo proprio questa eventualità, che può capitare a chiunque.

Il condizionatore perde acqua? Che fare?

Trovare acqua sotto il condizionatore o sul muro dove è collocato, è un’eventualità da mettere in conto. In questi casi la tempestività è molto importante e bisogna muoversi velocemente, sapendo cosa fare. Oltre ad essere preoccupati per la perdita in sé bisogna considerare anche i possibili danni alla casa. Se stai leggendo questo articolo sarai sicuramente interessato a capire per quale motivo si è verificata la perdita. Prima però di capire il perché è importante che seguiate questi semplici passaggi per mettervi in sicurezza e scongiurare, prevenire o almeno ridurre al minimo i danni.

Chiamaci allo 0283595649 per richiedere maggiori informazioni

condizionatore perde acqua

indicazione su come procedere:

  • Spegnere l’impianto AC. Questo è essenziale per interrompere il flusso dell’acqua e proteggere anche l’attrezzatura da ulteriori danni.
  • Pulire l’acqua che fuoriesce per evitare danni a pareti, pavimenti, soffitti e persino mobili e decorazioni della tua casa. Se l’acqua fosse abbondante è consigliabile l’uso di un aspiratore per liquidi.

Perché il condizionatore perde acqua?

Adesso che siamo al sicuro da scariche elettriche e da possibili incidenti, scivolate, tappeti impregnati e altro, possiamo cercare di capire perché si è verificata la perdita di acqua dal condizionatore. Ci sono alcuni motivi principali per cui l’unità potrebbe perdere acqua all’interno, con vari gradi di gravità. La prima cosa che devi considerare è la temperatura esterna perché i climi caldi e umidi fanno sì che la tua unità debba lavorare molto più duramente.

Questi sono i motivi più comuni per cui il condizionatore d’aria può perdere acqua all’interno della casa:
  • Linea di scarico condensa intasata.
  • Linea di scarico scollegata.
  • La vaschetta di drenaggio è ostruita o arrugginita.
  • Malfunzionamento della pompa della condensa.
  • Serpentina dell’evaporatore congelata (a causa di un filtro intasato o di una perdita di refrigerante).
  • Bobine sporche o danneggiate.

Queste sono le cause più comuni che necessitano dell’intervento tempestivo di un tecnico, per ripristinare la funzionalità e la sicurezza del condizionatore, vediamole nel dettaglio.

Per assistenza immediata, chiamaci allo 0283595649

Chiama ora

Il condizionatore perde acqua unità/motore esterna!

Va detto che, al momento, abbiamo parlato di perdite interne alla casa da parte dell’unità interna, lo split. Tuttavia è bene controllare sempre anche il motore esterno che potrebbe avere anch’esso dei problemi. Attenzione però, se parliamo di sgocciolamento del motore esterno, non dobbiamo preoccuparci perché si tratta di una cosa del tutto normale legata al funzionamento classico di un impianto di climatizzazione. In sostanza è semplicemente l’umidità presente nell’ambiente esterno, che viene condensata sulla batteria del motore e una volta condensata, gocciola sotto la macchina.

Il condizionatore perde acqua dallo split!

Problemi alla linea di scarico e acqua che gocciola

I problemi con la linea di scarico della condensa sono la causa più comune di un condizionatore d’aria che perde acqua all’interno della casa. Come forse saprai, il modo in cui il tuo condizionatore d’aria si raffredda è rimuovendo il vapore acqueo dall’aria, che si condensa in acqua (chiamata “condensa”). Quando il sistema funziona come dovrebbe, la condensa si raccoglie sulla batteria dell’evaporatore e scorre verso il basso attraverso la linea di scarico. Ecco perché la linea di scarico è tra i principali sospettati quando si tratta di perdite d’acqua. Inoltre le vibrazioni possono provocare l’allentamento e la fuoriuscita di acqua dal condizionatore all’interno della casa.

I problemi del piatto e della pompa possono causare perdite d’acqua

Se l’unità interna del condizionatore d’aria (unità di trattamento dell’aria) si trova nel seminterrato, la linea di scarico potrebbe svuotare la condensa in una bacinella che viene quindi pompata fuori da una pompa della condensa. Se si trova in una soffitta o in un vespaio, è probabile che abbia una linea di scarico per gravità, che trasporta la condensa all’esterno e ovviando a questo problema.

Questo tipo di configurazione può portare alla fuoriuscita di acqua dal condizionatore all’interno della casa in due modi:

  • Una vecchia bacinella di drenaggio può arrugginirsi e sviluppare fori e crepe.
  • La pompa della condensa può rompersi, provocando il trabocco della padella.

Chiama ora lo 0283595649!

Riparazione split Milano manutenzione

Bobine congelate e perdite d’acqua CA.

Se vedete uno strato di brina o ghiaccio sulle bobine dell’evaporatore, c’è da preoccuparsi perché se l’unità continua a funzionare troppo a lungo in queste condizioni, potresti ritrovarti con un compressore completamente compromesso. Tuttavia questo è l’unico caso in cui il condizionatore d’aria avvisa del problema in tempo per evitare il guasto del compressore. Ecco perché è essenziale spegnere immediatamente il sistema!

Le bobine congelate si verificano per una serie di motivi, ma i due più comuni sono:

  • Flusso d’aria ridotto sulle bobine, spesso dovuto a un filtro dell’aria intasato.
  • Una perdita di refrigerante.

Le bobine sporche e danneggiate possono far gocciolare l’acqua

Hai trascurato la tua manutenzione annuale? Se non vengono pulite da un po’, probabilmente le bobine si stanno coprendo di molta polvere e sporcizia. Oppure, l’isolamento all’esterno delle bobine può essere rotto o danneggiato. In entrambi i casi, la condensa potrebbe non essere in grado di scorrere lungo le bobine nella linea di scarico come dovrebbe. Invece, viene deviato dai fori nell’isolamento e dai detriti accumulati, e gocciola via dalla bobina piuttosto che correre nella linea della condensa. Una buona pulizia della bobina e / o sostituzione dell’isolamento. Se sai cosa stai facendo, pulire le bobine non è troppo difficile. Ma in caso contrario consigliamo di lasciare questo lavoro ai professionisti, perché puoi danneggiare le sensibili alette della batteria se usi prodotti di pulizia sbagliati o la tecnica sbagliata.

Chiama ora lo 0283595649!

condizionatore perde acqua

Pronto Intervento Idraulico risolve!

Pronto Intervento Idraulico fornisce un team di professionisti in grado di esaurire a pieno le vostre esigenze su tutti gli aspetti: costo, tempo, soluzione, lavoro chiave in mano. Se volete trovare un idraulico disponibile e onesto nella vostra zona, ci pensiamo noi! Collaboriamo con seri professionisti a Milano che possono raggiungervi in tempi brevi e realizzare un lavoro a regola d’arte. A differenza di altri servizi simili con noi riceverete solo una chiamata con un solo referente. Non importa quale sia la marca del vostro condizionatore, i nostri tecnici trattano le marche più importanti dei condizionatori:

  • Samsung.
  • Mitsubishi.
  • Daikin.
  • Panasonic.
  • Ferroli.
  • De Longhi.
  • Fujitsu.
  • Haier.
  • Baxi.
  • Hitachi.

Conclusione

Se il tuo condizionatore perde acqua e non vuoi sporcarti le mani, oltre che impegnare il tuo tempo; Pronto Intervento Idraulico, può inviare un tecnico per un sopralluogo e un preventivo gratuito e senza impegno. Volete saperne di più? Se siete interessati a ricevere un nostro preventivo per il servizio, basta contattarci allo 0283595649! Conoscerete fin da subito modalità, tempi di realizzazione e costi da sostenere. Riceverete un lavoro professionale senza sporcarvi e senza alcuna fatica!

Chiama Ora
Whatsapp
Email