impianto di condizionatore Milano

Impianto di condizionatore Milano

by

Impianto di condizionatore Milano quando possiamo farlo?

Impianto di condizionatore Milano come eseguirne uno perfetto per le nostre abitazioni ed avere sempre la temperatura desiderata.

Se sei capitata in questo articolo avrai sicuramente pensato di eseguire un impianto di condizionatore Milano, e ti starai facendo tantissime domande. Tutto questo è lecito. Realizzare un impianto di condizionamento in casa è un’operazione da studiare con attenta cura e non si deve tralasciare alcun tipo di dettaglio. Soprattutto se vogliamo sfruttare un servizio che sia in grado di rigenerare i nostri ambienti e al tempo stesso non farci spendere una fortuna. Uno infatti dei motivi che tiene le persone a distanza da questi impianti è l’eventuale costo in bolletta. Ci sono tantissime persone che lamentano costi eccessivi ecco, se così è stato anche per te vuol dire che ti sei affidato ad un professionista sbagliato. Puoi usufruire anche tu di un impianto di condizionatori senza avere bollette salate. In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che devi sapere su questo argomento. Buona lettura.

Oppure chiamaci allo 0283595649

Impianto di condizionatore Milano

Che cos’è un impianto di condizionamento?

L’impianto di condizionamento è un impianto che permette di refrigerare o riscaldare gli appartamenti. Generalmente è utilizzato molto di più per la prima opzione in quanto quasi tutti gli appartamenti dispongono di impianti di riscaldamento preesistenti. Si cerca perciò un metodo efficace che possa permetterci di stare tranquillamente in casa al fresco quando fuori ci sono temperature troppo calde. L’impianto di condizionatore Milano è composto da più parti a seconda della tipologia di prodotto a cui scegliamo di affidarci.

Tipologia di impianto di condizionatore Milano

Come abbiamo già detto esistono diverse tipologie di impianto. La loro differenza sta nella scelta del dispositivo a cui vogliamo affidarci e del tipo di impianto che vogliamo in casa. Andremo nei prossimi paragrafi a scoprirli tutti quanti.

Condizionatori a parete

I condizionatori a parete sono sicuramente i più diffusi che troviamo sul mercato. Sono quelli che sono quasi sempre installati nei nostri appartamenti ed è una delle scelte e soluzioni migliori in campo domestico. L’impianto è realizzato acquistando un condizionatore da parete che può essere monosplit o dualsplit, ma anche inverter. Ognuno di questi dispositivi ha le sue caratteristiche e le sue funzionalità. Se vogliamo acquistare un buon prodotto possiamo scegliere il prodotto inverter che è uno degli ultimi presentati sul mercato e che ci permettono di avere sia aria calda che aria fredda all’interno.

Questi condizionatori devono essere installati da un professionista. Il condizionatore è composto da due parti uno che è la macchina che sarà presente sulla nostra parete e l’altro il motore che generalmente è esposto fuori dall’appartamento.  L’impianto dovrà perciò essere realizzato perfettamente per funzionare e si dovrà disporre anche di energia elettrica per l’intero funzionamento.

Condizionatore a soffitto

I condizionatori a soffitto sono gli stessi che troviamo a parete con l’unica differenza che sono installati sul soffitto dell’appartamento. In questo modo si può risparmiare spazio utile sulle pareti e nascondere il condizionatore realizzando un contro soffitto. Questa tipologia di impianto non è adatta a chi ha soffitti molto alti perchè vorrebbe dire che un condizionatore impiegherebbe il doppio del tempo per freddare l’intero ambiente.

Condizionatori da pavimento.

Questi condizionatori possono essere fissi o movibili, quelli movibili sono anche conosciuti con il nome di pinguini perchè uno dei più famosi è appunto il Pinguino DeLonghi. Il funzionamento è il medesimo degli altri con la differenza che in quelli fissi troviamo due parti e cioè la macchina interna ed il motore esterno. Mentre per quanto riguarda quelli mobili macchina e motore sono in un unico dispositivo che avrà però bisogno di essere collegato ad un bocchettone d’aria che sarà a sua volta collegato alla finestra più vicina. Questo perchè il suo processo è diverso, prende infatti l’aria per raffreddarla ed immetterla nell’appartamento fredda ma avrà bisogno di scaricare l’aria calda esternamente e lo fa attraverso il bocchettone dell’aria.

Chiamaci allo 0283595649 per richiedere un intervento

Differenze tra monosplit e dualsplit per impianto di condizionatore Milano?

Avrai sentito parlare di monosplit e dualsplit la differenza è molto semplice:

  • Monosplit un’unica macchina per un unico motore.
  • Dual Split più macchine per un unico motore.

Svolgono entrambi la stessa funzione, è consigliabile il dual split quando dobbiamo dotarci di più dispositivi in casa.

Climatizzatori canalizzati

Questo tipo di impianto di condizionatore Milano è realizzato per uffici, edifici di grandi dimensioni e centri commerciali. Permettono infatti di risparmiare spazio utilizzando un effetto canalizzante e di raffreddare o scaldare tutte le zone di un locale. Per realizzarlo è necessario predisporre un progetto personalizzato sulla base dell’edificio a cui si fa riferimento.

Pompe di calore

Le pompe di calore sono un prodotto che spesso è confuso con gli impianti di condizionamento ma in realtà questo genere di prodotti è in grado solo di generare aria calda. Tra questi troviamo le stufe ad esempio, sono perciò un prodotto che serve a sostituire l’intero impianto di riscaldamento quando inadeguato o inesistente.

Costi degli impianti di condizionamento?

A fare la differenza sui costi di un impianto è la scelta della macchina. Ti consigliamo di tenerti lontano dai prodotti che trovi ai grandi magazzini sono proprio quelli che ti permettono di alzare la tua bolletta elettrica. Ti consigliamo invece di affidarti ad un esperto che ti guidi nella scelta di un prodotto idoneo per te. Al giorno d’oggi sono tutti realizzati a risparmio energetico. Quindi non dovrai preoccuparti dei costi che affronterai inizialmente perchè ti sentirai poi agevolato quando dovrai pagare la bolletta elettrica.

Chi esegue l’impianto di condizionatore Milano?

Ad eseguire questa tipologia di impianto è sempre l’idraulico. Attenzione però, non un idraulico qualsiasi ma un idraulico in possesso del patentino di condizionatori. Questa autorizzazione è stata resa obbligatoria per chiunque intenda lavorare nel settore e per tutti quelli che vogliono eseguire manutenzione degli impianti di condizionamento. Se ti trovi a Milano, in provincia di Milano o nelle zone limitrofe contatta il nostro Idraulico Milano che sarà lieto di realizzare con te un progetto perfetto per la tua casa. Contattaci subito e richiedi il tuo preventivo gratuito, saprai fin da subito quanto costerà il tuo impianto di condizionatore Milano.

Contattaci ora 0283595649!

Chiama Ora
Whatsapp
Email